Pandemic poetry- Day three!-

quest’oggi la challenge prevede di scrivere sulle scarpe! Ovviamente è uno dei miei argomenti preferiti!

le arancio scarpe

la sabbia nelle scarpe
sa più o meno
di gelato sul piumino invernale

è così fuori luogo
che mi ci sento a casa

la sabbia era di quella volta
quando la tela
non mi protesse dall’acqua
salata
mi stinse le scarpe

una grossa macchia
ora le dipinge
e rende alla memoria
quest’immagine
di te,
col mare stagliato sullo sfondo

il tramonto
l’ora blu
dipinta d’arancio
come le tue scarpe
che in fondo erano nostre
perchè identiche
percorrevano lo stesso tragitto
e con lo stesso passo
ci consegnavano
alla vita adulta

tu ora di paia
ne hai…
io ho queste
crescere non voglio
tradire,
se pure una logica adolescenziale,
no, non fa per me
resto con loro
a sognare un futuro migliore
radicata nella mia sabbia
nella mia terra
queste scarpe
a cui devo il contatto
con chi calpestò per primo
non le tolgo
le tengo strette
coi miei sogni
che in fondo
un futuro migliore
c’è
senza dover tradire
senza doversi far comprare
per un nuovo paio
i propri ideali




photo by Hanne Van Oeckel on Unsplash



Licenza Creative Commons
Le arancio scarpe di Urania è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Precedente Challenge! - Day two- Successivo Pandemic Poetry day 12!

Lascia un commento